Primo PianoSerie B

Serie B 2017/18 – Palermo vs Frosinone, il duello finale che vale una stagione

Finalmente ci siamo, dopo tanta attesa, anche per questa stagione si è giunti all’ultimo atto play-off. Ancora qualche giorno e scopriremo quale sarà la regina dei play-off, la prescelta che raggiungerà Empoli e Parma per completare il quadro della Serie A 2018/19.
Frosinone o Palermo? Palermo o Frosinone? Questo è il dilemma, perché di fronte ci sono due squadre dal potenziale tecnico impressionante che forse, fra alti e bassi, non sono mai riuscite del tutto ad esprimersi secondo il loro potenziale.
Detto questo, Palermo e Frosinone, hanno sempre dimostrato di aver quel qualcosa in più rispetto alle inseguitrici, tant’è che ora come ora, sembrano essere entrambe pronte per il grande salto nella massima serie.

Al momento, pronosticare chi avrà la meglio è davvero cosa ardua, ma da questa sera di certo avremo le idee più chiare.
Saranno in 30 mila palermitani a sostenere i rosanero al Barbera, con la città che, dopo mesi di disapprovazione, pare finalmente essersi congiunta con la squadra.
Mister Stellone è obbligato a vincere almeno una delle due gare, Longo invece parte avvantaggiato, non solo in virtù del miglior piazzamento (che gli consentirà 2 risultati su 3), ma anche per il fattore campo. I ciociari infatti, avranno il privilegio di giocare la finale di ritorno (in programma Sabato sera alle 20:30) al Benito Stirpe, davanti dunque al proprio pubblico.

Il Frosinone temendo un ennesima possibile beffa, giocherà al Barbera una partita attenta, cercando di limitare le iniziative avversarie per poi tentare di amministrare il risultato nella gara di ritorno.
Al contrario il Palermo è chiamato domani alla patita della vita. C’è da dire pero, che i rosanero avranno dalla loro parte un’arma in più: mister Stellone, perché nessuno meglio di lui, da grande ex qual è, saprà come mettere in difficoltà il suo Frosinone.
Per Frosinone e Palermo adesso la serie A è davvero ad un tiro di schioppo, chi delle due sarà capace di prendere al meglio la mira e centrare il bersaglio grosso?

Tags

Leonardo Stefanelli

Nato a La Spezia e Diplomato al Liceo Classico Lorenzo Costa, sta frequentando la facoltà di Lettere Moderne presso l'Università di Genova. Calciatore dilettante nella Forza e Coraggio, dal 2017 collabora come redattore di SpeziaCalcioNews.

Articoli Correlati

Commenta

Close