CalciomercatoPrimo Piano

Nuova Stagione – Oggi il Cda, mentre si continua a lavorare per DS e Allenatore

Un Cda solamente tecnico, mentre la società si sta muovendo in direzione di una ristretta rosa di candidati DS, uno dei quali impegnato con la propria squadra nei play-off di serie B. Contatti anche per il nuovo tecnico.

A passi più o meno spediti lo Spezia si muove verso la nuova stagione.
Questo pomeriggio, nella sede di Via Melara, si svolgerà il Cda della società, ma non per prendere decisioni legate al mercato, quanto per sistemare alcune questioni relative alla Covisoc, l’organismo di controllo delle società.

Nessun problema di natura economica, solo questioni tecniche, legate alla stagione che si sta chiudendo.
Un Cda diciamo obbligatorio, mentre le grandi manovre coinvolgono in questo momento solo i vertici del Club, impegnato a trovare una soluzione all’addio del DS Andrissi.

Con quali linee guida?
Per il momento prevale una linea del tutto simile a quella dell’ultima stagione, con un budget quindi legato a staff e giocatori che potrebbe essere compreso tra i 5 ed i 6 milioni, come dichiarato anche dal Presidente Stefano Chisoli in una recente intervista al quotidiano La Nazione.
Nessun taglio quindi previsto, se non per ciò che riguarda il resto delle spese, quelle legate ai dipendenti, alle strutture ed al settore giovanile, ma anche in questo caso, saranno solo ottimizzazioni nelle uscite, non certo tagli netti.

Dal punto di vista della scelta del nuovo Direttore Sportivo, la società si sta muovendo in direzione di una ristretta rosa di candidati, più o meno esperti e di categoria, uno dei quali impegnato con la propria squadra nei play-off di serie B.
Il nuovo DS dovrà poi dare l’indicazione sul nuovo tecnico, o sulla conferma di Fabio Gallo, anche in questo caso si stanno aprendo alcune possibilità.
Già contattato anche un tecnico che quest’anno è stato impegnato con una squadra di Serie A.

Movimenti in varie direzioni quindi, con la figura di Guido Angelozzi però bene presente tra le possibili scelte.
Angelozzi parlerà in questi giorni con il Sassuolo e ci potrebbe essere un distacco dalla società emiliana che porterebbe il dirigente a scegliere una nuova destinazione.
A questo punto, solo il Patron Volpi potrà decidere di alzare l’asticella richiamandolo in riva al Golfo e dando un segnale importante alla piazza.

In un modo o nell’altro entro metà mese lo Spezia dovrebbe avere la nuova area tecnica.

Foto
Patrizio Moretti
Tags

Enrico Lazzeri - © Riproduzione Riservata

Nato a La Spezia, è il Direttore Responsabile della testata, segue lo Spezia con passione e trasporto dai primi anni '80 prima da tifoso, poi da tecnico televisivo ed infine da giornalista. Per anni Direttore di Astroradio, collabora con Tele Liguria Sud dagli anni 80, attualmente opinionista nella trasmissione Voglia di Spezia al giovedì sera.

Articoli Correlati

Commenta

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close